Sigarette Elettroniche Notizie Fa Male

Sigarette Elettroniche Notizie Fa Male 

Svapare Fa Male? Ex Fumatore Guida per Smettere Di Fumare e Iniziare a Svapare compra online  e Aggiornati su tutte le Notizie Sigarette!! Sigarette Elettroniche Notizie Fa Male la Sigaretta Elettronica ? Inquesta Sezione Troverai tutte le News da tutto il mondo riguardanti le sigaretta elettronica saranno aggiornate tutte le comunicazione 

Sigarette Elettroniche Notizie Fa Male Ex Fumatore Guida per Smettere Di Fumare e Iniziare a Svapare compra online

                          sigaretta sostanze tossiche

La Sigaretta Elettronica fa Smettere di Fumare ? fa Male?

Roma 28/07/2017

Studi dalla University of California: “La sigaretta elettronica fa smettere di fumare”

Ricerca condotta all'Università della California (università molto importante): Negli ultimi anni L'aumento importante dell'utilizzo della sigaretta elettronica fra i fumatori adulti americani si associa ad un aumento statisticamente significativo nel tasso di cessazione del fumo nella popolazione".

È stato pubblicato ieri sul British Medical Journal uno studio destinato ad influire fortemente nel dibattito sull’efficacia della sigaretta elettronica. Un team di ricercatori della University of California di San Diego, guidato dal professor Shu-Hong Zhu del dipartimento Family Medicine and Public Health, ha stabilito una chiara relazione fra la diffusione della sigaretta elettronica e la diminuzione del tasso dei fumatori negli Stati Uniti. Lo scopo dei ricercatori, fra i quali due esperti di statistica senior del Moore Cancer Center della University of California, era capire se i tassi complessivi di abbandono del fumo erano cambiati in seguito alla diffusione della sigaretta elettronica.

La ricerca, intitolata E-cigarette use and associated changes in population smoking cessation: evidence from Us current population survey, si è basata sui dati più rappresentativi al momento disponibili su fumatori e utilizzatori di ecig: il Current Population Survey-Tobacco Use Supplement 2014-215. Si tratta un sondaggio sull’uso del tabacco condotto sulla popolazione a livello nazionale ogni tre o quattro anni; quello preso in esame da Shu-Hong Zhu e il suo team è il più recente. L’osservazione degli utilizzatori della sigaretta elettronica è stata incluso nel sondaggio nel 2010. Dai dati raccolti è sempre stato chiaro che la stragrande maggioranza dei vapers è composta da fumatori o ex fumatori, e questo è già un elemento importante.

I risultati dello studio sono piuttosto netti. Chi utilizza l’ecig ha maggiori possibilità di provare a smettere di fumare e di riuscirci, mentre il tasso generale di cessazione del fumo nel 2014-15 era significativamente più alto rispetto a tutti gli altri anni registrati. “L’aumento importante dell’utilizzo della sigaretta elettronica fra i fumatori adulti americani – concludono i ricercatori – si associa ad un aumento statisticamente significativo nel tasso di cessazione del fumo nella popolazione“. Si tratta del dato più importante registrato in questo campo in un quarto di secolo ed è quello – spiega lo studio – che ci si aspettata dalle terapie farmacologiche per la cessazione (terapie sostitutive e vareniclina), ma che non si è verificato.

Acquista subito la tua sigaretta elettrica per smettere di fumare!!

È stata invece la sigaretta elettronica ad indurre la più grande diminuzione di fumatori degli ultimi venticinque anni e dunque le ultime parole dei ricercatori sono per il legislatore: “Questi risultati devono essere attentamente valutati nell’elaborazione di politiche regolatorie che riguardano la sigaretta elettronica e gli interventi nel campo del controllo del tabacco“. Speriamo che questo accada.

Grazie Della lettura Team Smo-King Roma Negozio professionale Svapo

Vai nella Nostra Sezione Blog SIGARETTA ELETTRONICA

Sigaretta elettronica fa male? Le ricerche del grfande Umberto Veronesi dell’Istituto Oncologico Europeo, confermano che le Sigarette tradizionali Fanno male : la sigaretta elettronica non è un prodotto cancerogeno, ma è il miglior strumento che aiuta a smettere di fumare. Inoltre, Lo Svapo è oramai una comunità ben formata, e le recenti tasse del Governo sulla sigaretta elettronica non sembrano distruggere il settore, infatti tantissima gente sta smettando di fumare anche pagando un pelino in più i liquidi da Svapo.

Ci sono negozi online come Smoking che vendono liquidi macerati di tabacco come La Tabaccheria Azhad e Vapor Cave  che simulano al meglio la sigaretta tradizionale. E con questi liquidi è molto piu facile Smettere di Fumare. 

La voglia e l'Aumeto delle persone che smettono di fumare è notevole perchè negli ultimi anni le scoperte di tutte le sostanze nocive che si trovano dentro le sigarette hanno scoraggiato la gente e stanno scegliendo di Fumare Diverso con la Ecig. Tutti i girni ci sono nuovi clienti in tutti i negozi d'Italia che preferiscono La Sigaretta Elettronica perchè NON FA MALE

Adesso vi Illustreremo solo le 10 Peggiori sostanze che si trovano nella Sigaretta Analogica e spiegheremo al meglio perche Fa male.

La domanda è: Sigaretta elettronica fa male?

La Sigaretta Elettronica non fa male se usata senza Nicotina, Infatti lo scopo è proprio quello di iniziare con una piccola quantità di nicotina e man mano di scendere fino ad arrivare a Fumare a 0 Nicotina in questo caso è per 100% innociva. La nicotina infatti potrebbe portare dei piccoli problemi in quanto la Nicotina è un Veleno aumenta la pressione. Scegli la sigaretta elettronica e con pochi mesi potrai scalare la nicotina e svapare a 0 dove potrai svapare ovunque Aromi Cremosi Fruttati e cremosi. Infatti questo è proprio il bello di svapare trovare dei sapori che non avresti mai pensato di fumare.

Adesso andremo ad analizzare le sostanze peggiori che si trovano nelle Sigarette Analogiche

Sigaretta classica killer: 1 sostanza nociva Benzene.

È un componente naturale del petrolio ma viene prodotto combustione incompleta del carboni anche dai vulcani o dagli incendi boschivi, ed è comunemente usato in pesticidi e carburanti. È un noto cangerogeno collegato a un più alto rischio di leucemia negli esseri umani, ma anche ad anemia, danni genetici, danneggiamento dei tessuti ossei e complicazioni per le donne in gravidanza. Il 50% dell’esposizione al benzene è dovuto al fumo di sigaretta tradizionale Vecchia BIONDA

Sigaretta killer: 2 sostanza nociva Formaldeide

Questo potente battericida è utilizzato per i tessuti durante i processi di imbalsamazione ma anche per molti prodotti per la casa, dai materiali da costruzione ai deodoranti per ambiente è il principale responsabile dell’irritazione ad occhi e mucose e della tosse insistente che possono colpire un fumatore o chi vi si trovi accanto. L’AIRC Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro l’ha classificata come cancerogeno certo.

Sigaretta killer: 3 sostanza nociva Catrame

Cocktail di agenti chimici prodotto dalla combustione del tabacco, un residuo marrone e appiccicoso che si attacca su denti, dita e polmoni dei fumatori. Nonostante molti marchi si siano mossi per produrre sigarette “light” a basso contenuto di catrame Tar in inglese la convinzione che queste riducano il rischio associato al fumo è erronea. Ci sono decine di altre sostanze chimiche nocive per il corpo dei fumatori.

Sigaretta killer: 4 sostanza nociva Arsenico

Veleno contenuto nei topicidi che si accumula nel corpo del fumatore danneggiando cuore e vasi sanguigni e interferendo con la capacità del nostro organismo di riparare i danni al DNA. Oltre ad essere cancerogeno, danneggia il sistema nervoso e quello digestivo.

Sigaretta killer: 5 sostanza nociva Cadmio

Il Cadmio è un metallo per confezionare le batterie entra nel nostro organismo attraverso il fumo di sigaretta e danneggia i reni e il rivestimento delle arterie oltre naturalmente ad essere un potente cancerogeno Normalmente siamo capaci di espellerlo attraverso l’urina, ma la dose incamerata attraverso le sigarette può superare quella che possiamo smaltire.

Sigaretta killer: 6 sostanza nociva Cromo

Cromo è Utilizzato per smalti e vernici, è tra i principali responsabili del cancro ai polmoni. Funziona inoltre da “cavallo di Troia” permettendo ad altre sostanze cancerogene di aderire con più facilità al DNA e danneggiarlo.

Sigaretta killer: 7 sostanza nociva Cianuro di idrogeno

Danneggia cuore e vasi sanguigni, e mette ko le ciglia che proteggono le vie respiratorie consentendo alle tossine di entrare più facilmente nei polmoni. L’organismo del fumatore si difende obbligandolo a tossire per espellere gli agenti dannosi.

Sigaretta killer: 8 sostanza nociva Monossido di carbonio

È un gas incolore e inodore che costituisce il 3 5 % prodotti della combustione delle sigarette. Legandosi allo ione ferro dell’emoglobina al posto dell’ossigeno, diminuisce la quantità di ossigeno trasferita nel sangue privando i tessuti della loro linfa vitale.

Sigaretta Tradizionale killer: 9 sostanza nociva Ossido d’azoto

Si trova negli scarichi delle auto ed è tra i maggiori inquinanti atmosferici Normalmente il nostro corpo ne produce in modeste quantità per facilitare l’espansione delle vie respiratorie ma l’eccesso di questa sostanza nelle sigarette fa sì che le vie aeree si espandano eccessivamente facilitando l’assorbimento della nicotina e degli altri VELENI Inoltre, quando il fumatore spegne la sigaretta, i livelli di ossido d’azoto prodotti dal corpo ritornano nella norma e si fatica a respirare.

Sigaretta Tradizionale killer:10 sostanza nociva Ammoniaca

Esatto, quella che si usa anche per pulire i bagni: converte la Nicotina in un gas rendendola più facilmente assorbibile da polmoni e sangue e aumentando il suo effetto da dipendenza.

Adesso vai nella sezione Sigarette Elettroniche Offerta Qui Continuate al leggere i nostri articoli sulle sigarette elettroniche nella sezione Blog qui

Fai il Regalo Compleanno alla tua fidanzata e Fidanzato oppure il tuo amico qui trovi tantissime Idee Regalo Novità