Categorie

Produttori

Fornitori

Prezzi Shock Sigaretta Elettronica

Ultime recensioni

Per martina S. (Bonsiolo, Italia) il 06 Lug. 2018 :

(5/5) 

Nominale del prodotto : Il Santone Dello Svapo Croccantissimo Aroma Istantaneo 20ml da leccarsi i baffi

Per Sherif A. (ROMA, Italia) il 02 Lug. 2018 :

(3/5) 

Nominale del prodotto : Azhad's Booster NIC 4.0 H2O per Aroma Istantaneo 3ml TOPPPPPPPPPP

Per Adriano D. (Roma, Italia) il 02 Lug. 2018 :

(5/5) 

Nominale del prodotto : Sony Batteria Vtc5 2600mah 30a 18650 Flat Top Ottime batterie per le Box...

Smettere Di Fumare Da Smo-King

Pubblicato : 10/09/2018 15:15:27
Categorie : SIGARETTA ELETTRONICA COME FUNZIONA Rss feed , ULTIME NOTIZIE GIORNALI TELEVISIONI SALUTE SIGARETTE ELETTRONICHE 2018 Rss feed

Smettere Di Fumare Da Smo-King

Smettere Di Fumare Da Smo-King

Prima di parlarvi dei nostri store e di come proponiamo la SIGARETTA ELETTRONICA noi di SMO-KING bisogna fare una premessa:
Anche tra gli esperti, il dibattito sulla sigaretta elettronica, e sui suoi effetti sulla salute, è acceso.
L’Istituto superiore di sanità ha emesso l’anno scorso un parere secondo cui il contenuto di nicotina della sigaretta elettronica è superiore alla dose giornaliera considerata ammissibile. Ma, come hanno fatto notare diversi commentatori, non si capisce che senso abbia citare questo limite di pericolosità, quando chi si rivolge alla sigaretta elettronica è un fumatore che cerca di smettere e che quindi assume dal pacchetto normale quantità di nicotina, e altri pericolosi prodotti della combustione, in quantità decine di volte superiori.

C’è poi la questione delle sostanze contenute nei liquidi usati nelle sigarette elettroniche, fabbricati di solito da chi produce aromi alimentari.

l fumo di sigaretta è riconosciuto come uno dei big killer, responsabile di centinaia di migliaia di morti ogni anno nel mondo. Smettere di fumare, o non iniziare affatto, significa proteggere la propria salute presente e futura. Nate con l’obiettivo di fornire un’alternativa al consumo di tabacchi lavorati e come mezzo per aiutare a superare la dipendenza dal fumo, le sigarette elettroniche hanno inizialmente avuto una fortuna notevole, ma sono state poi oggetto di polemiche: sembra che gli studi scientifici abbiano fornito risultati controversi sulla loro pericolosità. Ma come sono stati condotti questi studi? Quali interessi entrano in gioco in un mercato miliardario come quello del tabacco da fumo? Le e-cig fanno male o sono innocue?

Molti fumatori lo sanno bene: smettere questo tipo di abitudine è assai difficile. Anche in Italia i medici e gli addetti che si occupano di questa problematica additano le sigarette elettroniche come ottimo metodo da sfruttare in questo senso, visto che hanno delle caratteristiche che possono aiutare il fumatore a superare la dipendenza fisica e psicologica dalle tradizionali “bionde”. Le motivazioni sono varie, dovute al fatto che tali dispositivi sono stati ideati appositamente per sostituire le classiche sigarette di tabacco.

Come utilizzarle

Le sigarette elettroniche simulano in modo adeguato quelle tradizionali. Le difficoltà incontrate nello smettere di fumare dipendono da una serie di dipendenze, causate dalla nicotina e dal gesto di fumare, assi difficili da superare. Con le sigarette elettroniche si può trovare un valido sostituto alla bionda per quanto riguarda il gesto del fumare, in tutti i suoi risvolti. Inoltre è possibile utilizzare liquidi sigaretta elettronica fai da te, o acquistati nei negozi specializzati, che contengono quantità sempre minori di nicotina, evitando così spiacevoli crisi di astinenza. In molti casi questo tipo di processo si può svolgere in completa autonomia; quando invece la dipendenza porta a fumare un numero elevato di sigarette ogni giorno, allora è forse il caso di rivolgersi a dei centri specializzati, dove dei professionisti sono in grado di fornire l’aiuto e i consigli del caso.

La dipendenza da fumo

Ormai è un fatto noto che fumare crei dipendenza, a causa del gesto stesso che si compie, tenendo in mano la sigaretta, ma non solo. Nel tabacco è contenuta nicotina, una sostanza che agisce direttamente sul sistema nervoso e la cui inalazione crea rapidamente una dipendenza fisica. Smettere drasticamente l’assunzione di nicotina porta a manifestare crisi di astinenza, più o meno gravi a seconda del soggetto interessato. Per ovviare a questo inconveniente in commercio esistono chewing gum, cerotti e compresse a base di nicotina a lento rilascio, che aiutano il fumatore che vuole dare un taglio al suo vizio. Purtroppo questi ausili non sempre sono sufficienti, in quanto la dipendenza psicologica da sigaretta può essere uguale, o anche più forte, rispetto a quella fisica. È proprio qui che entrano in gioco le sigarette elettroniche, che permettono al fumatore non solo di assumere dosi adeguate di nicotina, ma anche di compiere i gesti correlati al fumo da sigaretta, senza però inalare le migliaia di sostanze irritanti contenute in esso.

Diversi tipi di liquido

Chi intende sfruttare le sigarette elettroniche per smettere di fumare le “bionde” dovrebbe però cominciare con il piede giusto, cercando di diminuire progressivamente la quantità di nicotina contenuta nel liquido per lo svapo. A tale scopo sono disponibili in commercio prodotti con quantità sempre minori di tale sostanza, fino ad arrivare a liquidi che ne sono totalmente privi. In pratica si continua a fumare, o meglio a svapare, senza assumere neppure un grammo di nicotina, ma semplicemente godendosi l’aroma del liquido scelto. Nei negozi specializzati si trovano liquidi di ogni tipo, con aromi sempre più particolari e ricercati.

Nei nostri negozi Smo-King troverai tutto quello che ti serve per iniziare:

Uno staff preparato che ti consiglierà nell' acquisto della tua prima sigaretta elettronica

Le migliori marche di HARDWARE e LIQUIDI per iniziare al meglio

I migliori prezzi sul mercato dello SVAPO in ITALIA

Condividi questo contenuto